Il DSS-MERCI partendo da una visione complessiva ed articolata della mobilità, ha sviluppato un’innovativa piattaforma di supporto alle decisioni di servizi e componenti per la logistica in ambito urbano.

La piattaforma tecnologica implementa un evoluto sistema per la gestione dei servizi a valore aggiunto sia all’interno dei nodi logistici, quali il tracciamento e la localizzazione delle merci, il controllo geo-referenziato dei veicoli, la diffusione di informazioni sullo stato degli stalli dedicati alle operazioni di carico/scarico delle merci, la pianificazione dei tragitti, il co-sharing dei veicoli di trasporto; e sia all’interno delle amministrazioni locali, quali la diffusione di informazioni sul traffico, la tariffazione dinamica degli accessi in centro città, la definizione delle politiche territoriali da implementare, la simulazione degli impatti derivanti da interventi incentivanti/disincentivanti.

I servizi messi a disposizione dal DSS - Merci sono i seguenti:

  • Ottimizzazione dei percorsi per la distribuzione delle merci in ambito urbano;
  • Ottimizzazione degli orari di distribuzione e consegna delle merci;
  • Valorizzazione dei sistemi alternativi per la distribuzione delle merci, quali ad esempio centri di distribuzione urbana;

Gli utenti principali del prodotto sono:

  • Le pubbliche amministrazioni locali, che gestiranno nel sistema le principali politiche restrittive e di incentivi sulle modalità di accesso delle merci sul loro territorio
  • I principali soggetti della logistica privata, che utilizzeranno il sistema nella pianificazione della distribuzione locale, ottimizzandola in base alle normative condivise con la pubblica amministrazione
  • I distributori in conto proprio, che verificheranno quali vincoli saranno imposti dalla pubblica amministrazione locale su accessi, tempi di carico/scarico, limiti sulla tipologia di veicoli che potranno usare per accedere nei territori comunali

Da quanto detto si evince che le potenzialità di mercato del DSS-MERI sono elevatissime, coprendo l’intera catena del mercato del trasporto merci locale.

La natura Open Source dello strumento, inoltre, si adatta perfettamente alla natura pubblico-privata dei suoi utenti. In questo modo sia lo strumento che le sue funzionalità potranno essere facilmente adottate da tutti responsabili dei soggetti privati e pubblici che la utilizzeranno, superando le barriere di entrata sul mercato che avrebbe un prodotto similare ma proprietario.